Ricerca Avanzata

Oretta di Giovanni Bonsi sua eredità - Descrizione del Fascicolo

: Patrimonio Strozzi
: Alamanni
Data: 1565
Oretta di Giovanni Bonsi sua eredità
Il curatore dell’eredità giacente di Oretta figlia di Smeralda di Zanobi Strozzi e Giovanni di Raffaello Bonsi, già vedova di Giovanni di Bernardo Tempi, stabilisce la vendita a favore di Nannina di Cristofano di Agostino Guidetti, sposa di Giovanni di Bernardo Ormanni, di un podere con casa da lavoratore posto in parte nel popolo di Sant’Agata ad Arfoli ed in parte nel popolo di Santa Margherita a Cancelli, e di altre terre appartenenti a tale podere, tra le quali una posta a Panzano. I fratelli Ludovico e Taddeo di Zanobi Strozzi si obbligano come mallevadori a difesa di Oretta. Atto di compravendita (25 giugno 1565)
fascicolo CONTENUTO IN BUSTA di cc. 4
Collocazione in archivio : 113 - 18
: No
dichiaro di aver preso visione dell’informativa privacy . I dati personali saranno trattati dal Titolare e dai Responsabili del trattamento per la gestione dei servizi del Titolare del trattamento.
esprimo il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità descritte al punto B) dell’informativa privacy . I dati saranno trattati, previo consenso, dal Titolare e dai Responsabili del trattamento per attività di natura promozionale commerciale e newsletters via e-mail).
* Spuntare la voce non sono un Robot