Onofrio di Antonio Camaiani suoi beni confiscati - Descrizione del Fascicolo

: Compravendite e divisioni
: Barbolani di Montauto
Data: 1514
Onofrio di Antonio Camaiani suoi beni confiscati
Recupero dei beni nel comune di Monte Sopra Rondine di Onofrio di Antonio Camajani da parte del figlio Giovanni Francesco. I beni gli erano stati confiscati il 15 marzo 1503 dopo la sua ribellione agli aretini. Notaio ser Giacomo di Michele Ducci di Pistoia (30 gennaio 1514)
foglio pergamenaceo CONTENUTO IN CASSETTA
Collocazione in archivio : 39 - 6
: No
dichiaro di aver preso visione dell’informativa privacy . I dati personali saranno trattati dal Titolare e dai Responsabili del trattamento per la gestione dei servizi del Titolare del trattamento.
esprimo il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità descritte al punto B) dell’informativa privacy . I dati saranno trattati, previo consenso, dal Titolare e dai Responsabili del trattamento per attività di natura promozionale commerciale e newsletters via e-mail).
* Spuntare la voce non sono un Robot