Gli Archivi storici delle famiglie all'Eredità delle Donne

“Archivistorici.com”: Archivi storici delle famiglie e Teatro delle Donne

per L’Eredità delle Donne: le nostre giornate del patrimonio

Palazzo di Camugliano, via del Moro 15 rosso a Firenze

Domenica 6 ottobre, tre appuntamenti: 15,30 / 17,00 / 18,30

“Vostra afectionatissima chonniata”: scritture femminili del tardo Cinquecento al Palazzo di Camugliano

Il Palazzo di Camugliano a Firenze apre le sue porte in occasione della seconda edizione dell’Eredità delle donne per proporvi un singolare tour in tre appuntamenti.

Nel cortile vi aspettano Alessandra e Lorenzo Niccolini di Camugliano, proprietari dell’edificio, Rita Romanelli e Tania Mio Bertolo, archiviste e referenti dell’associazione Archivi storici delle famiglie, che vi introdurranno nell’antro dell’archivio per mostrarvi carte scritte da donne dal Medioevo al Novecento. Si sono qui miracolosamente conservate anche le lettere di due cognate fiorentine vissute più di quattrocento anni fa, Laura Del Riccio e Ginevra Alamanni. Le due donne hanno imparato a scrivere per coadiuvare negli affari i loro mariti, Andrea Alamanni e Cristoforo Berardi, quando si trovano lontani dal Banco fiorentino. La loro scrittura spazia fra ricordi di letture colte e l’italiano “popolare” e offre uno spaccato della Firenze tardorinascimentale.

Alessandra Niccolini, che ha seguito personalmente il restauro e l’arredamento del palazzo di famiglia al fine di mantenerne le caratteristiche di una dimora privata, vi accompagnerà poi nelle sale del piano nobile, fino ad arrivare al giardino pensile dove voci narranti del Teatro delle Donne vi faranno assaporare alcuni brani scelti dalle lettere di Laura, di Ginevra e di Andrea.

prenota la tua presenza
Gli Archivi storici delle famiglie all'Eredità delle Donne