Disegni Niccolini

I Disegni

Negli ampi cassetti situati sotto il piano di un grande tavolo di legno dell'archivio Niccolini, si trovava la raccolta dei disegni in rotolo, così come vi erano stati sistemati nel corso del riordino tardo settecentesco dell'archivio.

Con l'ausilio di un un coevo inventario manoscritto i disegni sono stati identificati. Con tanta pazienza, vengono ora distesi, spolverati e, grazie al lavoro di Alberto Albertoni, schedati. È in corso, qui, la pubblicazione dell'intera raccolta.

I disegni riguardano le proprietà della famiglia Niccolini e delle famiglie a lei unite, prodotti per le ricognizioni dei beni, per interventi di restauro e per nuove costruzioni.