Bondo detto Ciancino oste di Bonagio del popolo di S. Piero a Ema - Dossier Description

: Cartapecore
: Niccolini
Date: 1358
Bondo detto Ciancino oste di Bonagio del popolo di S. Piero a Ema
confessa la dote per la somma di lire 100 ricevuta da Giovanni di Cione detto Faina del popolo di S. Piero a Scheraggio per il matrimonio con Felice. Allegato il contratto di matrimonio
foglio pergamenaceo n.d.
Location in the archive : 34
: No
I declare that I have read the privacy policy . Personal data will be processed by the Data Controller and the Data Processors for the management of the services of the Data Controller.
privacy law. The data will be processed, subject to consent, by the Data Controller and the Data Processors for operative activities.
* Spuntare la voce non sono un Robot