Il Progetto

L'Associazione Archivi Storici delle Famiglie è stata costituita il 16 giugno 2016 da 5 proprietari di archivi familiari.
Suo scopo principale è quello di facilitare la conoscenza dei documenti attraverso un programma informatico che permetta la divulgazione sul web del loro contenuto specifico e che agevoli la ricerca agli studiosi, agli studenti, e a tutti coloro che siano interessati.
Ciò già avviene con questo sito per soli due archivi, Niccolini di Camugliano e Naldini Del Riccio.
Intendiamo per il futuro implementare il database, dapprima con gli archivi Alamanni, Baldovinetti Tolomei, Barbolani da Montauto, Bardi di Vernio, Velluti Zati, successivamente a quanti vorranno aderire agli scopi del progetto.

Per consultare lo statuto clicca qui .

Finalità
Offrire ai proprietari e custodi degli archivi privati familiari l’opportunità di valorizzare il proprio patrimonio storico e culturale tramite un sito internet e, nello stesso tempo, offrire agli studiosi l’opportunità di conoscere e studiare documenti e memorie difficilmente accessibili.

Nuovi Archivi
È possibile richiedere l'inserimento del proprio archivio, dopo averne fatto riordinare e descrivere i documenti, nel database del sito "Archivistorici.com", previa adesione all'associazione Archivi Storici delle Famiglie. Si veda lo Statuto nella pagina del "Progetto".

I Precedenti
Il progetto “Archivistorici.com” è stato avviato nel 1999 da Lorenzo e Filippo Niccolini, proprietari di archivi familiari, e da Andrea Moroni, storico e archivista, con il supporto tecnico di un’azienda del settore. Il sito ha conquistato col tempo un posto di prestigio nel web ma non ha ancora sviluppato tutte le sue potenzialità. Il progetto iniziale prevedeva infatti la pubblicazione on line della descrizione dei documenti di dieci archivi privati con l’obiettivo di diffondere informazioni altrimenti irraggiungibili e di facilitare il contatto degli utenti con i proprietari e gli archivisti per ottenere informazioni sui documenti e/o la loro riproduzioni.

Il lavoro svolto ha permesso la creazione di un primo supporto informatico dedicato alla descrizione degli archivi Niccolini e Naldini Del Riccio. Sono poi venute a mancare le risorse economiche per lo sviluppo ulteriore del sistema, ma la validità dell’iniziativa è garantita dall'elevato numero dei contatti e delle richieste dei ricercatori all'attuale referente dei due archivi.

Lo stato dell’arte
L'Associazione Archivi Storici delle Famiglie, nell'anno 2017, con l'indispensabile contributo della Fondazione CR Firenze, ha fatto realizzare questo nuovo programma che gestisce il sito web “Archivistorici.com”. Si tratta ora di implementare il database con i dati di altri archivi, oltre a quelli già inseriti, per facilitare una loro rapida ed efficace consultazione e per offrire servizi di ricerca, di accompagnamento e di fotoriproduzione. La Soprintendenza Archivistica per la Toscana si è già formalmente espressa a favore del progetto, che potrebbe agevolare il suo scopo di tutela e promuovere la nascita di realtà produttive negli archivi interessati dall'iniziativa.




    Error

    Error.

    An error occurred while processing your request.
    Error: Value cannot be null. Parameter name: source